La tumorectomia, chiamata anche escissione locale ampia, è l’asportazione del tumore con un margine (bordo) di tessuto normale che lo circonda. È indicata per tumori di piccole dimensioni se il seno è piccolo oppure per tumori di dimensioni maggiori se il seno è più voluminoso.

scheda_tumorectomia_2-01

La tumorectomia può richiedere un intervento di rimodellamento del seno operato e a volte anche del seno controlaterale.

 

Testo redatto da Mariangela Galfetti, ginecologo chirurgo

Ultima revisione  – febbraio 2020