La maggior parte delle donne non ha più problemi dopo la diagnosi e il trattamento di un tumore al seno.

In alcuni casi però la malattia può ripresentarsi e allora si parla di recidiva loco -regionale o malattia metastatica.

Ci sono diversi tipi di ricomparsa della malattia:

  • Recidiva locale. Puó essere nello stesso seno, nell’area (detta quadrante) in cui era presente il tumore iniziale, oppure sulla cute della sede di mastectomia.
    La recidiva locale non è un nuovo tumore. Un nuovo tumore si sviluppa in un’area dello stesso seno, diversa da quella del tumore iniziale o nell’altro seno. Puó avere caratteristiche diverse dal tumore iniziale.
  • Recidiva regionale: la malattia si ripresenta nelle aree di drenaggio linfatico.
  • Recidiva loco-regionale: il tumore si ripresenta sia a livello locale sia a livello regionale.
  • Malattia metastatica: il tumore si ripresenta in altre parti del corpo.

Testo redatto da Mariangela Galfetti, ginecologo chirurgo

Ultima revisione – giugno 2018