Al di fuori delle fasce di età considerate a rischio per il tumore al seno non sono necessari controlli di routine in donne senza disturbi particolari e senza una predisposizione  nota.

Testo redatto da Elena Cauzza, radiologo

Ultima revisione – febbraio 2020