In uno studio randomizzato, ogni soggetto che partecipa alla ricerca è assegnato in modo casuale (random) a ricevere uno fra i trattamenti/procedure in studio